Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 23 dicembre 2009
Il fuoco - 23 dicembre 2009 E-mail
Il fuoco
di Alessia
23 dicembre 2009

In questo numero ci occupiamo di due temi di stretta attualità: l'iter parlamentare della legge finanziaria e la revisione del PIL alla luce del Rapporto della Commissione Stiglitz-Sen-Fitoussi. Rivosecchi entra nel merito dell'uso distorto che viene fatto nella prassi della legge finanziaria: si pone il problema di un nuovo equilibrio tra capacità di indirizzo finanziario dell'esecutivo e tutele delle rappresentanze parlamentari. Quattro contributi sono dedicati alla possibile revisione del PIL. Peragine si concentra su come passare da una valutazione del benessere in termini meramente economici ad una in termini della più complessiva qualità della vita, presentando alcune implicazioni anche per temi lontani da quelli trattati nel Rapporto, quali la differenziazione territoriale dei salari. Chiappero-Martinetti si focalizza sulla misurazione delle disuguaglianze fra individui e fra gruppi, suggerendo alcune interessanti integrazioni finalizzate alla messa a fuoco delle ineguaglianze orizzontali. Costantini affronta la questione della misurabilità della sostenibilità ambientale, sul piano sia delle difficoltà relative alla costruzione di indicatori in questo campo sia dei suggerimenti propositivi offerti dal Rapporto. Infine, Franzini ci pone una domanda provocatoria: nell’attesa, che appare assai lunga, di arrivare ad un consenso circa la definizione complessiva di progresso, non dovremmo comunque da subito abbandonare il riferimento al PIL, in quanto ostacolo al raggiungimento di livelli più elevati di benessere?

 
< Prec.   Pros. >