Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 15 maggio 2009
Il fuoco - 15 maggio 2009 E-mail
Il fuoco

La crisi finanziaria ripropone il tema dei confini pubblico-privato: la crisi ‘‘sistemica’’ ci impone in particolare una riflessione sul rapporto debito privato e debito pubblico, Osculati ne analizza alcuni aspetti che sono all’origine di questa crisi. Gabriele entra nel merito dell’articolo 20 della legge delega sul federalismo fiscale che svincola il suo avvio dalla definizione di livelli essenziali di assistenza e di prestazioni. Viesti ci mostra come gran parte degli interventi del governo siano stati finanziati ricorrendo ai fondi stanziati per il sud (tagli per 16.4 miliardi), il risultato sarà una sensibile diminuzione della spesa in conto capitale con un aggravamento del deficit infrastrutturale del mezzogiorno. Granaglia ci offre una riflessione sui concetti di buona vita e di opportunità che stanno alla base del recente Libro Bianco su Futuro del Modello Sociale presentato dal Ministro Sacconi. Infine Tamborini si sofferma su un curioso paragone tra il movimento futurista, di cui ricorre il centenario, ed il tentativo di risvegliare gli spiriti animali nell’economia e di sfruttare la crisi per innovare.

 
< Prec.   Pros. >