Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 20 febbraio 2008
Il fuoco - 20 febbraio 2008 E-mail

Con il primo numero entriamo "nel merito" delle questioni calde. Con il contributo di Leonardi e Pallini apriamo la discussione sul contratto unico contro la precarietà e sulla riforma della flessibilità in uscita. Con l'articolo di Osculati parliamo di tasse, mentre con l'articolo di Capano proponiamo un bilancio critico del governo Prodi in materia di Università. Altro tema è il ruolo dello Stato in economia. Cafaggi, Leporelli, Barucci e Pierobon entrano nel merito del ruolo della regolamentazione e dello Stato imprenditore. Cafaggi propone un mutamento nella regolazione dell'attività di impresa nella direzione di uno spostamento del tempo di intervento della regolazione. Leporelli parla di rete Telecom. Barucci e Pierobon entrano "nel merito" dell'analisi economica delle imprese ancora sottoposte a controllo statale.

Per riassumere, ecco i macrotemi che la rivista seguirà: a) Lavoro, produttività, potere di acquisto; b) Regolazione, liberalizzazioni e intervento dello Stato; c) Finanza pubblica: spesa pubblica e fisco; d) Mobilità e politiche sociali; e) Innovazione, Crescita, Sviluppo sostenibile.

 
< Prec.