Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 13 febbraio 2009
Il fuoco - 13 febbraio 2009 E-mail
Crisi economica, mondo del lavoro e spesa sanitaria. Barucci mostra come il nuovo piano Geithner, seppur di difficile applicazione, contenga elementi di novità significativi che chiamano l’Europa ad un’azione più incisiva. Tom Joad entra nel merito dei tanto attesi provvedimenti del governo a favore della domanda dei beni durevoli: così come congegnati l’effetto positivo dovrebbe esserci solo per l’acquisto delle auto. Leonardi e Pallini fanno il punto sui problemi aperti dopo la riforma della contrattazione, una riforma che per essere efficace richiede l’estensione della contrattazione di secondo livello e la definizione della retribuzione di garanzia. Punti da seguire con attenzione. Prendendo spunto dagli scioperi in Inghilterra anti-lavoratori italiani, Orlandini mostra quanto la normativa a livello europeo non ponga limiti efficaci alla possibilità di dumping sociale. Gabriele infine torna sul tema della spesa sanitaria e sulle allarmistiche previsioni che stanno ispirando l’azione di governo.
 
< Prec.   Pros. >