Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 29 maggio 2008
Il fuoco - 29 maggio 2008 E-mail
Il fuoco

Il Governo Berlusconi ha messo mano ai primi provvedimenti. nelMerito ha già mostrato come l’eliminazione dell’ICI sia contro il federalismo fiscale e introduca immotivate disparità (che ci guadagnano gli inquilini?). In questo numero ci occupiamo di mutui, detassazione straordinari, immigrazione. Sui mutui, Brescia Morra mostra che le ricadute negative dell’accordo sulla concorrenzialità del sistema sono notevoli, Angelini e Herzel mostrano che il tasso del conto accessorio comporta un costo di circa il 6% per il cliente. Ciccarone e Saltari chiariscono in modo nitido gli effetti della detassazione degli straordinari: una misura che non favorisce né le competitività né la produttività. Le misure sull’immigrazione sono passate al vaglio da Di Filippo: almeno nella presente formulazione, esse sono senza dubbio contrarie alla disciplina comunitaria. La rivista si occupa poi di tre temi caldi. Riforma delle istituzioni: Lupo fa il punto su ciò che c’è da fare in tema di regolamenti parlamentari alla luce del nuovo scenario politico. Viesti entra nel merito dei presunti divari nei salari tra nord e sud mettendo in discussione qualche luogo comune di troppo. Infine De Vincenti spiega le ragioni che si celano dietro l’indubbio miglioramento dei conti sanitari nel 2007: una strada da continuare.

 
< Prec.   Pros. >