Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 3 febbraio 2012
Il fuoco - 3 febbraio 2012 E-mail
di Administrator
03 febbraio 2012
Mattarella si occupa dell'abolizione del valore legale del titolo di studio, le disfunzioni nell'applicazione della norma sono molte, un'abolizione rischia di crearne di peggiori, occorre semplicemente depotenziarne l'uso, si può fare anche a normativa vigente. Rangone  fa il punto sulle misure promosse dal governo in merito agli ordini professionali:  I profili di criticità sono numerosi e potrebbero pregiudicarne l'efficacia, occorre aspettare i regolamenti attuativi. Sacconi torna sul tema della concorrenza che ha guidato i recenti provvedimenti del governo, prendendo in esame tre esempi (art.41 costituzione, taxi, tariffe minime) ci mostra che i problemi sono ben altri. Giunta e Salvatici si occupano della valutazione della ricerca scientifica per le strutture di ricerca, con il processo che sta per partire si rischia un cammino lungo e complesso, sembra più opportuno valutare la ricerca sulla base della qualità della sede editoriale. Bises e Scialà ci mostrano come l'IMU non sembra passare la prova dell'equità (rispetto a valore dell'immobile e nucleo familiare), a questo fine sembra opportuno mantenere i redditi fondiari nella base imponibile IRE.
 
< Prec.   Pros. >