Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 16 settembre 2011
Il fuoco - 16 settembre 2011 E-mail
di Administrator
16 settembre 2011
Romei torna sull'articolo 8 della manovra, gli effetti sono ancora tutti da valutare in quanto la norma è scritta in un modo che si presta a più di un'interpretazione, quello che è certo è che non è questa l'occasione con cui si metterà ordine nel diritto del lavoro italiano, non è neppure la risposta che ci si aspettava dopo l'accordo tra le parti sociali del 28 giugno. Granaglia entra nel merito dei tagli della manovra riguardo alla spesa per il sociale, non c'è soltanto un inasprimento fiscale, i tagli saranno significativi e non saranno indolori per la parte della società più in difficoltà. Tutino ci mostra come il contributo di solidarietà sui redditi elevati è fortemente diversificato a seconda della natura del rapporto di lavoro, senza alcune giustificazione economica o equitativa.  Silva ricorda l'opera e l'impegno sociale e politico di Ferdinando Targetti che è stato tra i garanti della rivista. Sacconi torna sul tema corruzione-PD evidenziando sia la mancanza di valori condivisi che di regole, elementi che dovrebbero limitare la diffusione della questione morale nel partito. Selmi e Sileo ci mostrano come in presenza di una crescita della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili urge un ammodernamento della rete elettrica per adattarsi alla capillarità dei luoghi di produzione.

 
< Prec.   Pros. >