Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 11 marzo 2011
Il fuoco - 11 marzo 2011 E-mail
di Administrator
11 marzo 2011
Raitano si occupa del sistema pensionistico: con il regime contributivo si rischia di penalizzare i lavoratori con carriere di lavoro lunghe ma fragili. Per porvi rimedio si potrebbe prevedere una prestazione garantita la cui integrazione andrebbe a carico della fiscalità generale. Tamborini si occupa della patrimoniale, una misura straordinaria di abbattimento del debito sicuramente non convincente, dire di no lascia però inalterato il problema del debito pubblico che non può essere affrontato per via ordinaria con piccoli sacrifici fiscali. Coco torna sul tema del ruolo dello Stato che ha bisogno anche di un'efficace regolazione che va completata ed accompagnata da una effettiva privatizzazione dei servizi di pubblica utilità, la proprietà pubblica delle imprese sul territorio ha di fatto vanificato la liberalizzazione. Clementi ci mostra come la nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense - prevedendo l'esclusività a favore degli avvocati delle attività di consulenza legale e assistenza legale stragiudiziale - faccia un passo indietro sulla strada della liberalizzazione dei servizi professionali. Di Nicola ci offre una riflessione sull'assetto del welfare societario che vede corpi intermedi sostituire lo Stato nell'erogazione di alcuni servizi sociali (una tendenza in atto anche in Italia). Questa prospettiva rischia di mutare significativamente il concetto stesso di cittadinanza.
 
< Prec.   Pros. >