Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 18 febbraio 2011
Il fuoco - 18 febbraio 2011 E-mail
di Administrator
18 febbraio 2011
Tamborini si interroga sulla contrapposizione che si è venuta a creare sul finire dello scorso secolo tra diritti sociali e limiti in termini di risorse con il mercato che finisce per diefinire i diritti. Una contrapposizione di cui le forze progressiste non sono ancora venute a capo. Santoro affronta il dibattito sull'imposta patrimoniale fuori dalle improvvisazioni, ci mostra come nel nostro paese - a differenza degli altri Stati della UE - si è optato per ridurre sensibilmente negli ultimi quindici anni il peso delle imposte sul patrimonio. Causi ci mostra come il decreto sul fisco comunale sottostimi la previsione sull'aliquota dell'imposta municipale propria: l'aliquota corretta sembra essere 8,5 per mille piuttosto che quella dichiarata dal governo del 7,6 per mille. Marano torna sul funzionamento delle casse previdenziali che oltre a essere costose appaiono essere gestite in modo non efficiente da un punto di vista finanziario. Alvino infine ci mostra come conviene muoversi con cautela sul fronte delle regole legali in materia di contrattazione collettiva e deregolabilità: l'esperienza francese insegna che tali regole possono divenire un ostacolo insormontabile sulla strada della flessibilità dentro l'azienda.
 
< Prec.   Pros. >