Home arrow Il fuoco arrow Il fuoco - 28 maggio 2010
Il fuoco - 28 maggio 2010 E-mail
di Administrator
28 maggio 2010
La rivista si occupa di manovra finanziaria e prosegue l'indagine su lavoro autonomo e piccola e media impresa.
Basilavecchia entra nel merito delle misure di contrasto dell'evasione dei lavoratori autonomi e delle imprese, appurato che gli studi di settore sono un efficace strumento di valutazione di congruità del reddito ma non possono svolgere un'attività di controllo, occorre ridisegnare la tassazione di impresa - integrandola con quella delle persone fisiche - per provare ad avere redditi dichiarati dagli autonomi più veritieri. Corazza sottolinea l'assenza nella manovra di misure sul fronte dell'emersione del lavoro nero: occorre battere con più convinzione la strada delle detrazioni di determinati oneri dall'imposta o dal reddito complessivo. Di Nicola entra nel merito della chiusura dell'ISAE prevista dalla manovra con il trasferimento del personale al Ministero dell'Economia e delle Finanze: la proposta in termini di risparmio di risorse è praticamente insignificante e porterebbe - in controtendenza con quanto avviene in altri paesi - alla chiusura di un'istituto di ricerca economica indipendente. Neri ci mostra le trasformazioni in corso nel mondo della professione del medico di famiglia: la prospettiva potrebbe essere quella di essere inglobati in un rapporto di lavoro dipendente con il servizio sanitario nazionale, una strada con indubbi vantaggi sul piano dei costi, ma che potrebbe essere negativa sul fronte della qualità del servizio, sembra più opportuno passare tramite forme di integrazione non gerarchica nell'attività distrettuale. D'Angelo entra nel merito della gestione della crisi aziendale: il nuovo diritto fallimentare ha innovato significativamente su questo fronte, fornendo le condizioni per la concessione di credito da parte del sistema finanziario alle aziende in crisi, le opportunità non sembrano però ancora pienamente sfruttate.

Save the date: il giorno 8 giugno a Roma e il giorno 21 giugno a Milano, si terrà la presentazione dei volumi L'Italia possibile e Idee per l'Italia.
 
< Prec.   Pros. >