Home arrow Welfare
RIFORME DEL WELFARE, STRUTTURA DEMOGRAFICA E PREFERENZE DELLA POPOLAZIONE E-mail
di Francesco Ferrante
13 gennaio 2012
riforma welfareIl dibattito sulle riforme del welfare, e specificamente la tendenza a confrontare i diversi sistemi di protezione sociale secondo la logica del benchmarking, non tiene conto delle differenze tra il livello di istruzione della popolazione italiana e quello dei paesi presi a modello, in particolare quelli del Nord Europa.
fb

 
TASSARE I FRUTTI DELL'EVASIONE FISCALE PASSATA, OPPURE ELIMINARE L'EVASIONE FISCALE FUTURA? E-mail
di Sergio Ginebri
23 dicembre 2011
evasione fiscaleStiamo attraversando un passaggio cruciale, che modificherà non solo la rappresentanza politica, ma anche le modalità di produzione e ridistribuzione del reddito, e l’offerta di beni pubblici. Condivido il proposito di Grillo e Silva di delineare un nuovo patto sociale. Ma quali debbono esserne gli elementi costitutivi? E soprattutto, quali sono i costi sociali del nuovo patto?
fb

 
MA L'ITALIA PUÒ PERMETTERSI DI LAVORARE FINO A 70 ANNI?* E-mail
di Angelo Marano
18 novembre 2011
italia lavoro 70 anniMalgrado le molte contrapposizioni, spesso strumentali, in ambito pensionistico troppo spesso vi è carenza di analisi circostanziate. In particolare, sull’età di pensionamento, la considerazione che starebbe a giustificare in modo incontrovertibile la necessità di un aumento è che, se aumenta la speranza di vita, deve allungarsi anche la durata della vita lavorativa; altrimenti, se la speranza di vita a 65 anni aumenterà di cinque anni in cinquanta anni, il bilancio pubblico si dovrà caricare in media di altri cinque anni di pensione per ciascun pensionato, con conseguente, insostenibile, aumento della spesa pubblica.
fb

 
LE PENSIONI DI REVERSIBILITÀ DELLA DELEGA PER LA RIFORMA FISCALE E ASSISTENZIALE E-mail
di Sergio Ginebri, Rosa Maria Lipsi
28 ottobre 2011
riforma previdenzialeL’intervento di riordino delle pensioni di reversibilità, previsto dalla delega per la riforma fiscale e assistenziale, modificherebbe il contenuto della componente assicurativa delle pensioni di invalidità e vecchiaia. Se di questo retro-effetto non si tenesse conto, il riordino delle prestazioni assistenziali danneggerebbe non solo coloro che ricevono generosi trattamenti assistenziali nonostante siano in condizioni reddituali e patrimoniali agiate ma anche tutti gli attuali contribuenti previdenziali, che a parità di contributi versati otterrebbero delle prestazioni di fatto inferiori.
fb

 
CRESCITA ECONOMICA, DISTRIBUZIONE DEI REDDITI E STANDARD DI VITA DELLE FAMIGLIE ITALIANE E-mail
di Vincenzo Lombardo
14 ottobre 2011
redditiLa crisi economica mondiale esplosa nel 2007 ha costretto anche i Paesi ad alto livello di reddito pro-capite a confrontarsi con il brusco peggioramento delle condizioni di vita di larghe fasce della popolazione. L’Italia non fa eccezione.
fb

 
IL WELFARE DEL NORD E IL WELFARE DEL SUD E-mail
di Ugo Ascoli
14 ottobre 2011
welfare nord sudGuardando alle caratteristiche del welfare in Italia occorre superare definitivamente l’idea di  un sistema di welfare italiano  e domandarsi piuttosto  se mai ci sia stato un sistema italiano di welfare.
fb

 
DOVE STA L'INIQUITÀ DELLA MANOVRA E-mail
di Alessandro Santoro
30 settembre 2011
iniquita manovraLa manovra realizzata con i decreti legge 98 e 138 del 2011 prevede interventi di riduzione dell’indebitamento netto del valore complessivo di 28 miliardi nel 2012, di 54 miliardi nel 2013 e di 60 miliardi nel 2014. Questi ingenti importi vanno ad aggiungersi ai 25 miliardi previsti per ciascuno degli anni 2012 e 2013 dal dl 78 del 2010.
fb

 
I TAGLI DI SPESA: L’OCCASIONE MANCATA DELLE MANOVRE D'ESTATE? E-mail
di Elena Granaglia
16 settembre 2011
tagli spesaSi lamenta da più parti che le manovre d’estate abbiano comportato sopratutto un inasprimento delle imposte anziché tagli alla spesa pubblica. Come sottolinea, ad esempio, Boeri, su www.lavoce.com , “il contributo delle tasse sale al 73 per cento (dal 61 per cento) nel 2012.
fb

 
L'INVECCHIAMENTO CORRE AL SUD* E-mail
di Alessandro Rosina
01 luglio 2011
invecchiamento sudIl 30 maggio a Roma si è svolto il Convegno dello Svimez dal titolo Nord e Sud a 150 anni dall’Unità d’Italia. E’ stata un’importante occasione per uno sguardo di lungo periodo sulle grandi trasformazioni che hanno interessato il nostro Paese e di riflessione sulle persistenti, ma non necessariamente statiche, differenze tra Nord e Sud.
fb

 
IL MERCATO DELL'AFFITTO IN ITALIA* E-mail
di Lorenzo Bellicini
15 aprile 2011
Consumatori, Diritti e MercatoLa questione abitativa è tornata al centro delle questioni sociali, e le motivazioni sono principalmente tre. La prima è demografica e si esprime nella ripresa di una domanda primaria non prevista. La seconda è economica e dipende dal boom speculativo del mercato immobiliare, dall’eccezionale crescita del numero delle compravendite e dei prezzi, dalla quantità di nuove costruzioni che si sono realizzate e si stanno ancora realizzando…
fb

 
PERCHÉ UN MANIFESTO PER IL WELFARE OGGI? E-mail
di Elena Granaglia
01 aprile 2011
welfareMartedì 22 marzo, in una conferenza stampa con Susanna Camusso, è stato presentato il Manifesto per un welfare del XXI secolo redatto dalla Rivista delle politiche sociali1. Obiettivo del Manifesto è rivendicare la persistente necessità dello stato sociale anche per questo secolo, dando vita, come affermato dalla direttrice di RPS, Maria Luisa Mirabile, “ad un largo movimento di opinione impegnato sia alla difesa di una prospettiva di welfare pubblico di cittadinanza sia all’individuazione di possibili interventi”.
fb

 
IL DECLINO DELL'ITALIA E-mail
di Gustavo De Santis
25 marzo 2011
declino italiaL'Italia è un paese in declino. Lo è certamente in termini relativi: se si prendono, per esempio, i dati Eurostat si può costruire la figura 1, che mostra, dal 1994 a oggi, l'evoluzione del reddito procapite italiano in rapporto al reddito procapite della media dei paesi EU-27. Un bel calo in pochi anni, che, incidentalmente, costituisce la peggior prestazione di tutta l'area EU-27.
*pubblicato anche sul sito www.neodemos.it
fb

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>

Risultati 25 - 36 di 88