Home arrow Finanza
LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI: UNA NUOVA BANCA D'AFFARI PUBBLICA? E-mail
di Concetta Brescia Morra
22 aprile 2011
cassa depositi prestitiL’intervento del Ministro dell’Economia per salvare la proprietà italiana di Parmalat attribuisce un ruolo centrale alla Cassa Depositi e Prestiti. La Cassa è una istituzione pubblica poliedrica, oggi chiamata a risolvere uno dei mali antichi del sistema economico italiano: un capitalismo senza capitali. Ma la CDP non è la risposta giusta alle debolezze della nostra economia.
fb

 
PARMALAT, EDISON, BULGARI NON ╚ COME NEL RUGBY: ╚ QUASI UN 3 A 0 E-mail
di Emilio Barucci
25 marzo 2011
aziendeNelle ultime settimane il mondo finanziario italiano è stato teatro di una partita Italia-Francia che ci ha visto giocare in difesa con pesanti perdite: Bulgari, Edison, Fondiaria-Sai, Parmalat. Società leader nei loro rispettivi settori (oltre 10 miliardi di capitalizzazione) finite nelle mire di aziende francesi.
*pubblicato anche su Europa
fb

 
LA TUTELA DEL RISPARMIATORE E LA CRISI FINANZIARIA: UN PUNTO SOTTOVALUTATO E-mail
di Emilio Barucci
15 dicembre 2010
 Il dibattito sulle origini della crisi finanziaria è animato da diverse tesi. Pur con diverse sfumature vi è accordo circa il fatto che la crisi trovi le sue origini anche in una mancanza della regolazione dei mercati e degli intermediari finanziari.
fb

 
MEGLIO TASSARE IL POSSESSO DI ATTIVIT└ FINANZIARIE CHE LE TRANSAZIONI E-mail
di Emilio Barucci
03 dicembre 2010
attivita finanziarieRoberto Tamborini su questa rivista è entrato nel merito dell’ipotesi di tassare le transazioni finanziarie.
fb

 
FONDAZIONI E SISTEMA FINANZIARIO: UNA RISORSA DA GESTIRE CON CURA E-mail
di Marcello Messori
19 novembre 2010
fondazioni sistema finanziarioFra l’inizio degli anni Novanta e il 2006, il settore bancario è stato uno dei pochi comparti economici italiani ad attuare profondi e positivi processi di consolidamento e di riassetto proprietario.
fb

 
PERCH╔ ╚ IL MOMENTO DI UNA TASSA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE E-mail
di Roberto Tamborini
19 novembre 2010
tasse transazioni finanziarieCentotrenta economisti italiani (tra cui il sottoscritto) hanno firmato un Appello per la l'introduzione di una tassa sulla transazioni finanziarie (TTF).
fb

 
LA MALATTIA ╚ CURABILE? E-mail
di Roberto Tamborini
22 ottobre 2010
malattia curabile?Si va delineando il quadro delle riforme del sistema finanziario in corso d'opera. Prima la legge Dodd-Frank negli Stati Uniti, poi l'istituzione di nuovi organismi di regolazione e supervisione nella UE, infine le nuove regole bancarie note come Basilea III.
fb

 
CAPITANI DI SVENTURA E-mail
di Giovanni Ferri
24 settembre 2010
capitani sventuraLa defenestrazione di Alessandro Profumo dal vertice della grande, bella e complessa creatura bancaria di cui egli, con la sua squadra, era stato il demiurgo, solleva sconcerto e preoccupazione.
fb

 
IL CASO UNICREDIT: UN CASO DI BUONA GOVERNANCE O DI INCAPACIT└ DELLA NOSTRA CLASSE DIRIGENTE? E-mail
di Emilio Barucci
24 settembre 2010
caso unicreditLo spettacolo dell’allontanamento dell’amministratore delegato di Unicredit lascia perplessi per più di un motivo. Per il modo in cui è maturato, per il fatto che si giunge a questo showdown senza avere pronto un successore, lascia poi sconcertati il cancan mediatico e delle dichiarazioni dei nostri politici che hanno spesso parlato senza cognizione di causa.
fb

 
AUTORIT└ E REGOLE EUROPEE PER LA FINANZA: PICCOLI PASSI E-mail
di Concetta Brescia Morra
17 settembre 2010
regole europee finanzaNei giorni scorsi il Consiglio dell’Unione Europea ha raggiunto l’accordo politico per la nuova supervisione sulla finanza. Nonostante l’enfasi dei comunicati formali si tratta di un compromesso che non cambierà radicalmente l’assetto attuale.
fb

 
BASILEA III: ANCORA NON CI SIAMO E-mail
di Emilio Barucci
17 settembre 2010
basilea 3Se adottassimo lo strumento comunemente utilizzato in finanza per valutare l’effetto di un evento sulla vita di una società avremmo una riposta limpida: Basilea III non avrà effetti nefasti sull’attività degli intermediari.
fb

 
TASSARE LE BANCHE E LE TRANSAZIONI? UNA DECISIONE IRRESPONSABILE E-mail
di Emilio Barucci
25 giugno 2010
tassare bancheA tre anni di distanza dallo scoppio della crisi finanziaria che ha dato origine alla più profonda crisi dell’economia reale dal dopoguerra ad oggi, i governi dei principali paesi discutono e – a sentire i proclami – si apprestano a varare un sistema di tassazione sulle attività finanziarie delle banche e sulle transazioni finanziarie.
fb

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 37 - 48 di 110